Franz Borghese


image

Franz Borghese

Franz Borghese, nasce a Roma nel 1941-2005, luogo in cui avviene la sua prima formazione artistica prima presso il Liceo Artistico poi presso l'Accademia di Belle
Arti. Nel 1964 fonda il gruppo e l'omonima rivista “ Il ferro di Cavallo”, di cui fa parte anche Daniela Romano pittrice e compagna dell'artista. Dagli anni '70 comincia la
sua maturazione artistica, grazie anche all'incontro con Salvatore Fiume, la sua attenzione è rivolta prevalentemente alla classe borghese che analizza con un occhio sarcastico e allo stesso tempo tragico. Risultato di questa sua indagine è la presenza nelle sue opere di personaggi ritratti come caricature, con abiti formali e tuba in testa, che sfilano marciando. Le opere diventano atti di denuncia da parte dell’artista della falsità dell’alta borghesia, tema che sarà il tratto distintivo delle sue opere .Proprio per questo, il linguaggio adottato da Borghese evoca quello di altri grandi nomi della pittura italiana del Novecento, da George Grosz, Otto Dix, James Ensor, Mino Maccari e Heinrich Hoerle.